Monte Guglielmo: sentiero delle creste

I posti sono esauriti, è possibile inserirsi in lista di attesa oppure rimane ancora qualche posto per l’altra escursione di domenica: Valmalenco: Alpe dell’Oro, un balcone panoramico verso il Disgrazia

Domenica 16 ottobre saliremo sul Monte Guglielmo. Conosciuto anche come Gölem, è inconfondibile grazie al suo aspetto possente che sovrasta tutte le montagne che lo circondano. Un gigante che richiede impegno per raggiungerne la vetta ma che saprà gratificarvi per ogni sforzo sostenuto. Degno di nota il monumento al Cristo Redentore che sorge sulla cima della montagna e che la rende unica.
Rispetto allo scorso inverno questa volta faremo un percorso ad anello passando per la panoramica via delle creste.

L’escursione è condotta da Marco Accompagnatore di Media Montagna del Collegio Guide Alpine Lombardia.

monte guglielmo

Per chi:
Percorso per escursionisti con un buon allenamento tecnicamente semplice ma fisicamente impegnativo. Per questo evento non sono ammessi bambini sotto i 10 anni e i cani.

Note tecniche:
Lunghezza percorso: 13 km
Dislivello in salita: 1.200 metri
Quota massima raggiunta: 1.948 metri
Tempo in cammino: 6 ore
Difficoltà tecnica: sentiero escursionistico
Impegno fisico: alto
Quota di partecipazione: 20 euro  
Numero massimo partecipanti: 15 persone

monte guglielmo

Cosa portare:
Pranzo al sacco, abbigliamento da trekking, scarpe da trekking.

monte guglielmo

Ritrovo:
Ritrovo alle ore 9:15 al parcheggio di Zone (BS): Google Maps.
Oppure alle ore 7:20 al parcheggio dei Giardini di Senigallia vicino alla fermata di Comasina M3 (MI): Google Maps.
Sarà creato un gruppo What’s Up tra i partecipanti il giorno prima dell’escursione per chi è interessato a condividere il viaggio.

monte guglielmo