Lanzarote - L'isola diversa
Dal 14 al 21 Novembre 2023 (8 giorni)

Dal 14 al 21 novembre saremo alle Isole Canarie per esplorare Lanzarote. Quest’isola è sinonimo di vulcani, campi di lava, rocce dalle forme impossibili, terre nere e rossastre che contrastano con le caratteristiche case bianche, l’azzurro del mare e il celeste del cielo. Il paesaggio della più orientale delle Isole Canarie è completato da austere montagne dai dolci rilievi, splendide spiagge di sabbia bianca e dorata, frondosi palmeti… e il silenzio, che è anch’esso parte dell’enigmatico paesaggio di Lanzarote.

lanzarote

Difficile, forse impossibile, descrivere quest’isola così particolare e speciale, troppa intensa la moltitudine di emozioni che si provano quando si cammina su questa terra, così incredibile, così magica e surreale. Contrasti pazzeschi, generati da rocce laviche e magnetiche, dalla sabbia dorata lambita da acque cristalline.
La natura selvaggia si manifesta alternando e mischiando spiagge solitarie, deserti e vulcani. Per chi come me ama i colori non sarà facile partire da questo paradiso, io vi ho avvisati…

Le escursioni saranno condotte dalla Guida Alpina Giorgio Sacco e da Luca Moltani AMM Collegio Guide Lombardia.

Programma

Giorno 1: da Play Blanca a Play Papagayo

Partiremo dalla cittadina di Playa Blanca e costeggiando sempre il mare arriveremo a Playa Papagayo e a Playa Caleta del Congrio.

lanzarote

Giorno 2: La Graciosa, l’isola senza asfalto

Prenderemo il traghetto a Orola e in circa mezz’ora saremo sulla piccola isola di La Graciosa, priva di strade asfaltate, è interamente pedonale ad eccezione di qualche auto degli abitanti. Andremo alla scoperta delle sue spiagge che spaziano dalla sabbia bianca sottile, alla dorata o addirittura alla roccia vulcanica. Visiteremo i paesini di Pedro Barba e di Caleta del Sebo ed ammireremo l’arco naturale di Los Arcos.

la graciosa

Giorno 3: La Caldera Blanca

Seguiremo un percorso che attraversa calanchi vulcanici e forme di lava frutto delle eruzioni del 1700 fino a raggiungere la Caldera Blanca, il più grande cratere di Lanzarote con un diametro di 1200 m posto a 445 metri s.l.m., e la sua sorella piccola la Caldereta.

caldera blanca

Giorno 4: Camino del Los Gracioseros e Playa del Risco

È il percorso più impegnativo di tutta la vacanza in quanto affronteremo un dislivello di 600 metri, negativo all’andata e positivo al ritorno positivo, piuttosto ripido. Dopo circa 45 minuti di cammino su un terreno pietroso, il pendio si ammorbidisce e con un sentiero a zig zag arriviamo alla Playa del Risco dalla sabbia bianchissima, proprio di fronte all’isola La Graciosa. Da qui è possibile anche visitare le Saline del Río, oggi in disuso.

playa del risco

Giorno 5: Ruta del Litoral

El Golfo è punto di partenza per la Ruta del Litoral, una passeggiata costiera a contatto con le colate laviche contornate dal blu dell’oceano.
Il sentiero, per la maggior parte su lava nera formatasi durante le eruzioni più recenti del XVIII-XIX secolo, è fondamentalmente in piano, anche se bisogna prestare attenzione in quanto è costituito da un misto di rocce, sabbia e sassolini di varie dimensioni.

ruta del litoral

Giorno 6: Montana Colorada e Caldera de Los Cuervos

Caldera de los Cuervos, si trova all’estremità settentrionale del Parco dei Vulcani e fu il vulcano da cui ebbe origine la famosa eruzione del 1730. Il sentiero circumnaviga il vulcano de los Cuervos e in un punto permette di scendere al centro della caldera. Da qui si può percorrere un anello che ci permette di raggirare ed ammirare la Montana Colorada.

montana colorada

Per chi:
I percorsi proposti dal punto di vista della difficoltà tecnica sono tracciati di tipo escursionistico senza particolari difficoltà tecniche adatti a tutti i tipi di escursionisti. Per questo evento non sono ammessi ragazzi sotto i 18 anni e i cani.

Quota di partecipazione
Costo a persona di 1.250 euro in camera doppia comprensivo di:
– Volo da Milano
– Bagaglio da stiva 15 kg + bagaglio a mano 45x36x20 cm
– Soggiorno in mezza pensione in hotel 3 stelle Costa Mar
– Assistenza in loco e in aeroporto
– Trekking ed escursioni guidate con guida alpina
– Trasporti in loco (noleggio auto condiviso)
– Assicurazione annullamento e medico bagaglio. 

La quota non comprende:
– Forfait benzina in loco
– Traghetto per La Graciosa
– Pranzi al sacco
Tutto ciò che non è citato in “la quota comprende”.

Modalità di pagamento:
Acconto: 50% al momento della prenotazione. 
Agenzia viaggi di supporto: Finestra sul Mondo

ruta del litoral

In aggiunta sarà creato un gruppo WhatsApp tra i partecipanti il giorno prima dell’escursione per chi è interessato a condividere il viaggio e a mettersi in contatto con gli altri partecipanti all’escursione per definire eventuali altri punti di ritrovo.