Alta via dell'Adamello

Quando: 18 Agosto 2022 - 21 Agosto 2022 - Tutto il giorno

Dal 18 al 21 agosto percorreremo l’ Alta Via dell’Adamello, un itinerario che si sviluppa attraversando da Sud a Nord il versante lombardo del Parco dell’Adamello. Questo trekking ci permette di trascorrere quattro giorni immersi in paesaggi di straordinaria ricchezza e varietà, grazie anche alla complessità geologica dell’area ed alle esposizioni delle singole vallate.
Per il nostro trekking sceglieremo il cuore di questa alta via, lungo le tappe più interessanti dal punto di vista escursionistico, ambientale e storico. L’altitudine è sempre compresa tra i 2000 e i 3000 metri, con diversi valichi posti ad oltre 2700 metri e sempre al cospetto delle pareti e dei ghiacciai dell’Adamello.

adamello

Programma

1 Giorno – Da Malga Lincino al Rifugio Prudenzini

Risaliremo la stupenda Valle Adamè, un esempio perfetto di valle glaciale, con rocce splendidamente levigate dal ghiacciaio dell’Adamello durante l’ultima glaciazione. Incantevole anche il torrente che solca il fondo della valle con profondi meandri tra i pascoli d’alta quota. Nel centro della valle si trova la Malga Adamè, presso la quale da anni si alleva la Capra Bionda dell’Adamello, una razza autoctona di queste montagne. La salita al Passo Poia ci porterà sul versante di discesa al rifugio Tonolini.

Difficoltà: Sentiero per Escursionisti esperti
Tempo 6 ore
Dislivello in salita: 1200m

alta via adamello

2 Giorno – Dal Rifugio Prudenzini al Rifugio Tonolini

I Coster della Val Salarno e Miller sono territorio privilegiato per la Pernice bianca, i camosci e gli stambecchi, simbolo del Parco Adamello. Superati il Passo Miller, il Rifugio Gnutti e il Passo del Gatto raggiungeremo la stupenda posizione dove, circondato da superbe cime quali il Corno delle Granate (3108m.), la Roccia Baitone (3330m.), i Corni di Premessone (3070m.), la Cima Plem (3182m.), sorge il rifugio Tonolini (2450m.).

Difficoltà: Sentiero per Escursionisti esperti
Dislivello salita: 960 metri
Tempo: 5 ore e 30

alta via adamello

3 Giorno – Dal Rifugio Tonolini al Rifugio Garibaldi
Percorreremo la Val d’Avio, caratterizzata dalla presenza degli imponenti bacini idroelettrici, ma anche e soprattutto per la maestosità delle pareti nord e ovest dell’Adamello che piombano con un salto di 700 metri sui ghiacciai d’Avio e Venerocolo. L’Adamello con i suoi 3539 metri emerge dal ghiacciaio, che è il più grande d’Italia e l’unico delle Alpi, con il Pian di Neve, ad assumere la configurazione di ghiacciaio scandinavo ad altipiano. Anche in questa tappa affronteremo un passo, il Premessone, superato il quale raggiungeremo il Rifugio Garibaldi

Difficoltà: Sentiero per Escursionisti esperti
Dislivello salita: 750 metri
Tempo: 5 ore

alta via adamello

4 Giorno – Dal Rifugio Garibaldi all’abitato di Temù

Scendendo dal rifugio Garibaldi verso valle continueremo a percorre la Val D’Avio, caratterizzata da numerosi laghi artificiali e laghetti naturali. Questo tratto di discesa ha anche una importanza storica in quanto era il percorso seguito dagli alpini durante la Prima Guerra Mondiale per accedere alla prima linea sui ghiacciai.

Difficoltà: Sentiero Escursionistico
Dislivello in discesa: 1.400 metri
Tempo: 5 ore

adamello

Per chi:
Percorso indicato per escursionisti ben allenati in grado di camminare in quota per quattro giorni consecutivi. Il livello di difficoltà dei percorsi è generalmente escursionistico ma è caratterizzato anche da alcuni tratti, soprattutto per superare i Passi, di livello EE. Per questo evento non sono ammessi ragazzi sotto i 18 anni e i cani.

Quota di partecipazione
Costo a persona di 330 euro comprensivo di pernottamento, servizio di mezza pensione (sono comprese colazione e cena) in rifugio e di servizio di organizzazione del trekking e accompagnamento da parte di Paolo Accompagnatore di Media Montagna  del Collegio Guide Alpine Lombardia.
L’iscrizione è confermata in seguito al versamento tramite bonifico di un acconto di 100 euro della quota di partecipazione (iscrivetevi premendo il pulsante “partecipa all’escursione” nella parte alta della pagina oppure in fondo, vi sarà inviata una mail con i dati per il bonifico). 

La quota non comprende:
Spese di viaggio per raggiungere il luogo dell’escursione.
Tutto ciò che non è citato in “la quota comprende”.

adamello

Viaggio
Punto di ritrovo alle ore 9 al The Big Bang Cafè a Saletto (BS). Google Maps
Oppure alle ore 7.15 alla fermata MM3 di Comasina a Milano. Google Maps
Sarà inoltre creato un gruppo WhatsApp tra i partecipanti prima dell’escursione per chi è interessato a condividere il viaggio e le relative spese definendo ulteriori punti di incontro.