Ferrata Corno Rat

Sabato 25 marzo saremo nel triangolo lariano per percorrere la Ferrata del Corno Rat e a seguire il sentiero attrezzato verso il Corno Orientale di Canzo. A dispetto dell’altezza moderate queste montagne offrono un panorama stupendo e un percorso tecnico e stimolante. Prima del rientro faremo tappa al Rifugio SEV sotto i Corni di Canzo.

La conduzione è affidata alla Guida Alpina Giorgio Sacco

corni di canzo lemontagne

Per chi:
Percorso per escursionisti esperti con un buon allenamento. Presenza di tratti esposti, gradini di roccia e passaggi su roccette. Per questo evento non sono ammessi ragazzi sotto i 14 anni e i cani.

corni di canzo lemontagne

Per chi:
Percorso per escursionisti anche alla prima esperienza di ferrate ma con un buon allenamento e una buona forma fisica e che non soffrono di vertigini data la presenza di tratti decisamente esposti. 

Note tecniche percorso:
Lunghezza percorso: 10 km
Dislivello in salita: 1.000 metri
Quota massima raggiunta: 1.315 metri
Tempo in cammino: 5 ore

Caratteristiche Ferrata 30° Osa (Ferrata Corno Rat):
Il percorso si sviluppa lungo due tratti, il primo con uno sviluppo di 295 metri e un dislivello di 120 metri porta a quota 906 sulla vetta del Corno Rat.
La salita è prevalentemente in verticale, tranne in alcuni punti dove delle comode cenge, consentono di riposare e recuperare le forze. Per affrontarla occorre tuttavia essere ben allenati specialmente alle braccia e non soffrire di vertigini, perché presenta alcuni passaggi esposti, anche se non difficili. La particolarità della ferrata del Corno Rat è anche nel fatto che non ci si é serviti assolutamente di scale, ma solo di punti d’appoggio.
Dalla vetta del Corno Rat parte il secondo tratto di questo percorso che lungo un sentiero attrezzato con uno sviluppo di 1.800 metri di lunghezza e un dislivello di 326 metri, giunge alla Croce del Corno Orientale di Canzo.
ferrata corno rat

Quota di partecipazione: 55 euro
L’iscrizione, per chi non ha mai partecipato a un nostro trekking, è confermata  in seguito al versamento tramite bonifico di un acconto di 30 euro della quota di partecipazione (vi sarà inviata una mail con i dati per il bonifico). Il saldo sul posto.

Cosa portare:
Pranzo al sacco, abbigliamento da trekking, scarpe da trekking, kit da ferrata (chi non lo possiede può noleggiarlo al costo di 15 euro richiedendolo quando sarà formato il gruppo whatsapp 2 giorni prima dell’inizio dell’evento).

corni di canzo lemontagne

Ritrovo:
Ritrovo alle ore 8.30 a Valmadrera (LC) al Bar Chicherin de cafe’, Google Maps.
Sarà creato un gruppo WhatsApp tra i partecipanti il giorno prima dell’escursione per chi è interessato a condividere il viaggio e a mettersi in contatto con gli altri partecipanti all’escursione per definire eventuali altri punti di ritrovo.

corni di canzo lemontagne