Alpe Devero e Alpe Veglia, scopriamo i colori dell'autunno in Val d'Ossola

Quando: 9 Ottobre 2021 - 10 Ottobre 2021 - Tutto il giorno

Nel week end 9 e 10 ottobre andremo alla scoperta della Val D’Ossola. Pascoli immensi, piccoli alpeggi, vette imponenti che incorniciano paesaggi mozzafiato, una natura ricca e immacolata.
Il primo giorno saliremo all’Alpe Devero e ammireremo l’omonimo grande lago. Lungo il percorso scopriremo l’incantevole Lago delle Streghe nascosto tra gli alberi  e visiteremo il borgo di Crampiolo, un gruppo di baite in pietra e legno con un chiesetta molto caratteristica che sorge accanto ad un torrente, un’atmosfera da fiaba!
Il secondo giorno esploreremo l’Alpe Veglia, solitaria e selvaggia sorprende per le ampie conche circondate da larici che in autunno si tingono di suggestive sfumature. La piana è raggiungibile solo fino a quando la neve non rende inaccessibile il percorso verso l’alpeggio che con le sue tradizionali case in pietra, si mostra ancora oggi intatto e non condizionato dallo scorrere del tempo.

Programma

1 Giorno – Alpe Devero e Lago delle Streghe

L’Alpe Devero si trova a 1.600 metri di quota ed è una delle località più apprezzate e frequentate della Val D’ossola. Scoprirete ampi pianori puntellati da piccoli borghi circondati da foreste di larici alternati con laghi di varie dimensioni in cui si specchiano vette imponenti.

Note tecniche:
Lunghezza percorso: 14,5 km
Dislivello in salita: 500 metri
Quota massima raggiunta: 1.983 metri
Tempo in cammino: 5,30 ore
Difficoltà: sentiero escursionistico

2 Giorno – Alpe Veglia e marmitte dei Giganti

alpe veglia

L’Alpe Veglia, posta a 1.750 metri di altezza e circondata da montagne che superano i 3.000 metri, vi stupirà facendovi respirare un’atmosfera da fiaba e scoprire luoghi incontaminati. Saliremo alla piana dove gli alpeggi sono contornati da splendidi larici che si infiammano con i colori dell’autunno. Seguiremo il corso del torrente per scoprire le marmitte dei giganti e ammirare due incantevoli laghi alpini. 

Note tecniche:
Lunghezza percorso: 12 km
Dislivello in salita: 600 metri
Quota massima raggiunta: 1.840 metri
Tempo in cammino: 5,30 ore
Difficoltà: sentiero escursionistico

alpe veglia

Pernottamento:

Alloggeremo al Albergo Miravalle in una posizione comoda per raggiungere il luogo di partenza dell’escursione del secondo giorno.

cameraMinoli

Quota di partecipazione
Costo a persona di 60 euro per il servizio di organizzazione del trekking e accompagnamento da parte di un Accompagnatore di Media Montagna  del Collegio Guide Alpine Lombardia.
L’iscrizione è confermata in seguito al versamento della quota di partecipazione. Termini e condizioni di acquisto.

La quota non comprende:
1 notte di pernottamento in albergo con formula di mezza pensione (comprensiva di cena e colazione) a 54 euro a persona al Albergo Miravalle in camere doppie. 
Spese di viaggio per raggiungere il luogo dell’escursione, i pranzi (sarà possibile richiedere panini in albergo).
Tutto ciò che non è citato in “la quota comprende”.

Per chi:
Percorso indicato per escursionisti. Per questo evento non sono ammessi ragazzi sotto i 18 anni e i cani.

Viaggio
Possibilità di fare car sharing per dividere le spese di viaggio oppure è possibile arrivare direttamente sul luogo.
I punti di ritrovo verrano definiti creando un gruppo what’s up tra i partecipanti in modo da riunire chi abita vicino.
Ritrovo alla partenza dell’escursione al rifugio Sesto Calende alle ore 9.00. Google Maps. Possibilità di parcheggio proprio prima del Rifugio.

Contattatemi per qualsiasi approfondimento o chiarimento.